Cambio di squadra

Qualche settimana fa Sony ha reso noti i nomi dei primi 4 fotografi italiani entrati a far parte dei Sony Global Imaging Ambassador e tra questi ci sono anche io. Si tratta di un passaggio “formale” importante ma che di fatto cambia poco nella mia vita quotidiana di fotografo, dal momento che utilizzo mirrorless Sony da più di due anni con grande soddisfazione, nonostante gli iniziali sberleffi dei colleghi. Detto che le stesse persone che mi prendevano amabilmente per i fondelli oggi mi chiedono se posso fargli avere uno sconto, quello che vorrei fare ora, prima di dedicarmi con enegia e passione al progetto Sony, è ringraziare tutti gli amici di Canon con cui ho lavorato dal 2007 e a cui devo davvero tanto per la fiducia che hanno riposto in me e nei miei progetti editoriali, per le tantissime oppurtunità che mi hanno offerto in questi anni e grazie alle quali ho potuto sia crescere professionalmente, sia valorizzare il mio lavoro. Le iniziative di formazione “social”, tutte le edizioni dell’indimenticabile Fotografica, workshop, seminari, incontri ma anche numerosi lavori. I ricordi che mi porto letteralmente nel cuore sono tanti così come le persone che vorrei ringraziare, a cominciare da Marinella e tutte le ragazze della comunicazione, per continuare con Andrea, Marco, Alberto, Max, Matteo, Ermete e Malcolm.

In bocca al lupo ragazzi e mi raccomando: niente mirrorless 😉

 

 

Theme — Timber
All contents © Amedeo Novelli 2007-2016
Back to top
error: Content is copyright protected - No download allowed